Museo Casa Natale

Stanza Natale Arturo Toscanini

Il 25 marzo 1867 Arturo Toscanini nasceva in questa casa dell’oltretorrente: un quartiere popolare, amante della musica, fiero e politicamente irrequieto, al cui  carattere Toscanini sarebbe rimasto per sempre legato.

Eretta a Museo nel 1967 in occasione del Centenario della nascita del Maestro, la Casa è stata chiusa nel 2005 e riaperta il 16 gennaio 2007, nel 50° anniversario della morte di Toscanini, dopo profondi lavori di rinnovamento dal punto di vista sia museale che strutturale.

Ogni stanza e ogni scorcio della casa raccontano aspetti della vita e dell'opera del grande Maestro: “Parma e Toscanini”, “La sua vita”, “L’immagine del mito”, “I suoi compagni di viaggio”, “Toscanini, il disco e gli altri media”, "Gli anni della scala" e "Altri ricordi....".

La casa si presenta oggi come un museo rinnovato e moderno: un luogo dedicato alla memoria e agli oggetti appartenuti al maestro e nello stesso tempo alla riflessione, un luogo in cui il documento storico e il prezioso oggetto di famiglia sono affiancati dai più moderni strumenti della tecnologia multimediale.